Caro Belpietro, vieni un po’ a vedere…

7 marzo 2010 at 16:47 (terremoto) (, , , , , , , , )

L’Aquila, 6 marzo 2010.

image hosted by UpMyPhoto.com

Qualcuno mi racconta quello che passa in tv, dato che io l’ho lanciata dalla finestra 9 anni addietro. Mi giunge voce che il signor Belpietro, durante la trasmissione AnnoZero abbia dichiarato che, a L’Aquila, tutti hanno una casa… anzi, il suo Premier ha dato a tutti una casa. A me non risulta, così vado a controllare. Mezza giornata è tutto ciò che ho a disposizione, l’altra metà sarà da dedicare al Presidio della Memoria di cui vi parlerò in seguito.

Parto da Arischia, dai nostri amici, da coloro che ci hanno ospitato appena giungemmo a L’Aquila. Non commenterò le foto, lo lascio fare a voi. Non vi racconterò nemmeno cos’è pranzare in un container, con la neve fuori, e, forse 9/10° di temperatura all’interno…

image hosted by UpMyPhoto.com

image hosted by UpMyPhoto.com

image hosted by UpMyPhoto.com

image hosted by UpMyPhoto.com

image hosted by UpMyPhoto.com

Scendo verso la città morta e incontro molte roulotte, camper e casette di legno, posate un po’ ovunque…

image hosted by UpMyPhoto.com

image hosted by UpMyPhoto.com

image hosted by UpMyPhoto.com

image hosted by UpMyPhoto.com

image hosted by UpMyPhoto.com

image hosted by UpMyPhoto.com

Questo è solo ciò che ho visto su un’unica strada. L’intera città è invasa da sistemazioni di fortuna. Chi ha potuto, chi è stato aiutato, si è arrangiato. In verità io li capisco benissimo, pure a me non piacerebbe vivere in un loculo…

image hosted by UpMyPhoto.com

Uso impropriamente questo blog per mandare un saluto a Simona e Claudio, la nostra barista di fiducia e l’avventore gentile, che ci offre pure il caffè, del nostro bar di fiducia 🙂

image hosted by UpMyPhoto.com

Monique

Permalink 2 commenti

Le finte CASE di Berlusconi

14 settembre 2009 at 11:45 (terremoto) (, , , , , , )

Arriviamo un giorno in anticipo a rivelare una grandiosa, nuova, bufala del vostro Premier. Domani sera, a porta a porta, si consumerà la proclamazione dell’eroe Berlusconi davanti a milioni di italiani. La dimostrazione del fatto che lui non mente, ha promesso case a settembre e case saranno. Sarà ad Onna a consegnare le chiavi agli abitanti…

Palle!

Photobucket

Le casette di Onna, un grazioso villaggio in legno come se ne vedono spesso nel nord Italia, è un dono fatto dalla provincia di Trento al paese di Onna. Il Premier c’entra meno di nulla, anzi, grazie a lui e alla Protezione Civile quelle casette hanno girato mezza provincia de L’Aquila prima di trovare una collocazione e avrebbero potuto essere pronte un mese fa.
Sono schifata da questo tipo di strumentalizzazione della realtà, spero e mi auguro che gli abitanti di Onna non si prestino a questo sporco gioco, ma sospetto che a loro non verrà detto nulla, saranno solo “graziati” dalla consegna di ciò che è loro dovuto.

Vi invito a spargere immediatamente la voce, con ogni mezzo. Basta farsi prendere per il culo da un ducetto malato di protagonismo e dai suoi schiavi.

Permalink 60 commenti