#ViolenceInRome episodio 2 – Gli Sciacalli

8 luglio 2010 at 09:10 (terremoto) (, , , , , , , , , )

Il Giornale è un giornale che non dovrebbe aver diritto di esistere. Non perchè scrive “contro” tutti coloro che si lamentano di questo governo, ma semplicemente perchè mente. Mente a 360° su ogni cosa e, così facendo, forma persone che poi si permettono di scrivere questa merda.





Ringrazio Il Nichilista per aver avuto la pazienza di raccogliere questi commenti.

A queste persone indegne aggiungo il commento dell’Onorevole (onorevole? ma vogliamo ridare il giusto significato alle parole?) Giovanardi:
“Quando vedo il sindaco dell’Aquila Cialente e l’ex presidente della provincia Pezzopane, ambedue esponenti politici del PD, in giro per Roma alla testa dei manifestanti contro il Governo, mi corre l’obbligo di ricordare che da 13 mesi,aspetto dagli amministratori locali le indicazioni di come spendere 12 milioni di euro stanziati nel maggio 2009 dal Dipartimento Famiglia per strutture per bambini, anziani, famiglie in difficoltà”. Così Carlo Giovanardi (Pdl) che aggiunge: “Se i suddetti capopopolo se ne stessero all’Aquila a lavorare per la ricostruzione, sicuramente non dovremmo registrare questi vergognosi incredibili ritardi per la realizzazione di strutture che per loro responsabilità sono ancora al palo”

E non aggiungo altro, che questi si qualificano da soli, senza bisogno di sprecare parole.

Edit: riporto anche le prime pagine de il giornale e libero… anche queste senza bisogno di commento

Annunci

4 commenti

  1. Rob said,

    SCHIFO ASSOLUTO.

    Ieri ero a pranzo in una tavola calda, durante il servizio del tg3 sugli scontri a Roma.
    La gente seduta ai tavoli intorno al mio non faceva altro che insultare gli aquilani.

    Prima hanno preferito stare in tenda piuttosto che andare al mare, poi si sono lamentati che in tenda d’inverno fa troppo freddo.
    La gente gli ha mandato un sacco di soldi, la tv gli ha fatto tantissima pubblicità.
    Non pagano neanche le tasse, beati loro.
    Hanno pure avuto le case gratis.

    L’unica cosa che è riuscita a metter su questo governo, è una lenta e silenziosa guerra tra poveri… mi chiedo se, come e quando esploderà…

  2. Elisa Gianola said,

    datemi i cazzo di indirizzi di queste persone.

  3. Claudia said,

    Non posso credere a quello che leggo. Gente che ha perduto famigliari, la casa e tutti i loro averi, gente che vive ancora nei camper,negli alberghi o presso famigliari.54.000 persone ancora senza casa. Vengono a protestare a chidere i loro diritti. L’Aquila, una città bellissima, è ancora un mucchio di macere. Certo ci vorranno lunghi anni per ricostruire ma se mai si inizia mai si finisce. Intanto come molti hannio denunciato, edifici del centro storico che potevano essere recuperati in breve tempo, sono stati lasciati lì a marcire nel più completo degrado. Purtroppo c’è gente che non capisce perché non vuol capire. Si è costruita un idolo da adorare e guai a chi lo tocca. Si possono commettere le azioni più abberranti ma loro lo difenderanno sempre. Si sono lasciati cuocere il cervello. Quello che ho letto contro gli aquilani che sono venuti giustamente a protestare a Roma, mi fa inorridire. Si rinfaccia pure qualche misero euro. Ma dov’è finita la solidarietà? dove è finità l’umanità? Chi ha scritto quelle cose contro gli aquilani mi fa ribrezzo. Purtroppo anche dopo la fine di Berlusconi sarà difficile ritrovare quell’etica e quell’umanità che sempre ha contraddistinto il popolo italiano. I valori non esistono più, l’egoismo, la corruzione, la disonestà sono ormai a tutti i livelli. Altro che partito dell’amore! E’ quello che è stato scritto dimostra quanto la parola AMORE, in bocca a questa gente sia solo un insieme di caratteri privi di significato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: