I soldi delle vostre donazioni

3 agosto 2009 at 20:17 (terremoto) (, , )

Con le donazioni su Paypal, escludendo le commissioni purtroppo applicate dal sito, abbiamo raccolto poco meno di 70 euro. Con quei soldi Monique ha acquistato generi alimentari e stoviglie che abbiamo consegnato a persone sfollate, fidate, che vivono in sistemazioni autonome. Principalmente sono stati acquistati scatolame, sugo di pomodoro, alimenti da colazione, e in generale alimenti a lunga scadenza, oltre a stoviglie, come già detto.

Non possiamo che ringraziare tutti coloro che hanno contribuito con le loro donazioni, nuovamente e con affetto 🙂 Basta poco a volte per fare la differenza. Lo ricordo a tutti coloro che visitano il blog: il bottone di Paypal alla destra di questo post è sempre attivo. Abbiamo collegato una carta PostePay al nostro account Paypal, quindi possiamo prelevare i soldi e spenderli per gli acquisti necessari. Contiamo sul vostro aiuto 🙂 e speriamo di farci presto vive con nuovi articoli. Stiamo lavorando per voi… oltre che per gli aquilani.

Annunci

1 commento

  1. ben fi said,

    e pensare che i fumatori ed i drogati spendono fior di quattrini per comperarsi la morte ,,,,,, e pensare che le mamme spendono fior di quattrini per comperare le brioscine ai loro bimbi che poi diventeranno obesi… Beh avevo previsto bene io commentando qualche post prima, dicendo che a noi italiani di voi aquilani non ce ne frega nulla…..
    VERGOGNIAMOCI!!!!!!!! VERGOGNIAMOCI VERAMENTE !!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: